Ti voglio bene!…?

C’è un’espressione italiana che sembra essere usata abbastanza spesso in Italia… “Ti voglio bene”.
Se lo traduci con il traduttore di Google al inglese, significa “ti amo”. Ma è davvero la traduzione giusta?

Se lo guardi parola per parola, significherebbe davvero come “Voglio che tu stai bene”. E ovviamente lo vuoi con coloro che ami. Ma come viene usata questa espressione? Una volta mi è stato spiegato da qualcuno che è spesso usato in famiglia, dai genitori ai loro figli, ma anche ad altre persone verso le quali provi sentimenti speciali.

Mi chiedo come, e se, lo usi per un partner? A volte penso che sia usato un po ‘con noncuranza dagli italiani, quindi mi chiedo quanto sia profondo quando viene usato fuori dalla famiglia.

Per me, “Ti amo” è quello che voglio sentire soprattutto da un uomo che amo. Per me “Ti voglio bene” è qualcosa a cui posso dire a me stesso, o da cui voglio sentire, un ottimo amico, ma forse non da un uomo con cui ho parlato solo poche parole. Vorrei aver capito questa espressione meglio, ma non sono italiana…

Immagine: LaDonnaCamurria

Ti voglio bene!…?

There is an Italian expression that seems to be used quite often in Italy … “Ti voglio bene”.
If you translate it with Google translator to english, it means “I love you”. But is it really the right translation?

If you look at it word for word, it would really mean “You I want good”. And of course you want that with those you love. But how is this expression used? It was once explained by someone to me that it is often used in the family, from parents to their children, but also to other people to whom you have special feelings.

I wonder how, and if, you use it for a partner? Sometimes I think it seems to be used a bit carelessly by Italians, so I wonder how deeply meant this is when used outside the family.

For me, “Ti amo” is what I mostly want to hear from a man I love.
For me, “Ti voglio bene” is something I can say myself to, or want to hear from, a very good friend, but maybe not from a man I only spoke a few words with. I wish I understood this expression better than I do, but I’m not Italian…

2 thoughts

  1. ”Ti voglio bene” e ”ti amo” sono quasi sinonimi, ma non del tutto.
    ”Ti amo” è una frase usata quasi solo per esprimere un amore di coppia. Ha un significato assoluto, significa ”tutta la mia anima vuole te, ha bisogno di te”.
    Molte persone, soprattutto donne, considerano questa frase come una dichiarazione di possesso ed esclusività: ”sono soltanto tuo, ti voglio tutta per me”.
    Per questo molti uomini esitano a pronunciarla, fintanto che non sono sicuri della solidità di una relazione.
    Spesso viene detta a letto, subito dopo il culmine del piacere. E, quindi, spesso è una bugia
    Invece ”ti voglio bene” ha un significato meno impegnato: ”provo tenerezza per te”, ”mi stai a cuore”. Si usa verso i figli ma anche verso gli amici, dove non c’è alcun secondo piano erotico.

    "Mi piace"

    1. Mi scuso per la mia risposta tardiva al tuo commento!
      Grazie mille per la tua spiegazione! Non è facile capire queste due versioni di una dichiarazione d’amore quando la upp mia lingua non ha la stessa. Ma l’hai spiegato bene!
      C’è così tanto da vedere, sperimentare e imparare se sei interessato all’Italia e alla vita italiana …

      "Mi piace"

Rispondi a R Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...